Offerte Speciali

COME VEDE IL CANE

I nostri amici a 4 zampe sono più sensibili ai colori blu e giallo, mentre non distinguono le tonalità che vanno dal verde al rosso..

Dire che il cane vede solo le gradazioni di grigio è un po’ restrittivo: Diciamo che lo spettro dei colori visibile dai nostri amici a 4 zampe è più limitato rispetto al nostro: sono sensibili ai colori blu e giallo mentre non distinguono le tonalità che vanno dal verde al rosso.

Questo è da tenere in considerazione quando scegliamo i loro giochi: una pallina rossa posata su un tappeto erboso non sarà visualizzata ma piuttosto fiutata o individuata per il movimento.

I cani sembra siano dieci volte più sensibili di noi ai movimenti in lontananza mentre da vicino non vedono bene. A molti sarà capitato di vedere passare il proprio cane su un oggetto senza che lo notasse.

Se ci nascondiamo dietro un palo della luce e rimaniamo perfettamente immobili il nostro cane non ci troverà ma se solo muoviamo un dito anche a molta distanza da lui, se ne accorgerà immediatamente.

Scrivi commento

Commenti: 0